Carbossiterapia

Informazioni su Carbossiterapia a Pescara, Chieti, Teramo, L'Aquila

Cos’è la Carbossiterapia

La carbossiterapia è un trattamento che consiste nella somministrazione sottocutanea di anidride carbonica (CO2) medicale con aghi di 30-32 G. Il gas viene controllato da CDT Evolution Light, apparecchiatura approvata dal Ministero della Salute e certificata nella Comunità Europea.

Attraverso la regolazione di alcuni parametri (velocità di flusso, quantità di gas somministrato, tempo di somministrazione ed inclinazione dell’ago), controllati da un medico, la CO2 causa un danno diretto e controllato alle membrane cellulari degli adipociti, senza però danneggiare il tessuto connettivo, i vasi o le strutture nervose.

La procedura, che determina uno scollamento dei tessuti, è particolarmente indicata per il trattamento della cellulite fibro-sclerotica.

La carbossiterapia richiede un ciclo di 8-15 sedute, della durata di 20-30 minuti ciascuna, da effettuare con la frequenza di 1 o 2 sedute a settimana.

Efficacia della Carbossiterapia

La carbossiterapia è un trattamento che esiste da molto tempo (dal 1932) e che attualmente ha raggiunto i migliori standard di efficacia.

Tra i trattamenti più richiesti dai nostri pazienti ci sono sicuramente quelli volti a contrastare i disturbi del microcircolo, la cellulite, le adiposità localizzate e l’invecchiamento cutaneo. Le tecniche da noi utilizzate fino ad oggi si sono sempre dimostrate estremamente efficaci, con piena soddisfazione di chi si è sottoposto ai protocolli.

Una delle ragioni per cui siamo in grado di offrire sempre il massimo ai nostri pazienti è la dedizione della nostra equipe allo stare al passo con i tempi. Infatti, la tecnologia in campo medico è in continua evoluzione e le innovazioni si susseguono a ritmi sostenuti: questo ci consente di proporre ai nostri pazienti tutti i trattamenti che sappiamo con certezza essere efficaci e, soprattutto, sicuri, come nel caso della carbossiterapia.

La carbossiterapia è efficace per il trattamento di una varietà di condizioni.

  • Cattiva circolazione: il gas iniettato provoca una vasodilatazione dei capillari con maggiore concentrazione di ossigeno nella zona migliorandone il metabolismo locale
  • Adipe in eccesso: attraverso l’iniezione di CO2 si verifica un’azione lipoclasica diretta dell’adipocita, ma anche grazie all’aumento dell’ossigeno nei tessuti si riattiva il metabolismo cellulare stimolando enzimi in grado di sciogliere il grasso(lipolisi).
  • Smagliature e cicatrici: se recenti, scompaiono in poche sedute; se di vecchia data, migliorano significativamente
  • Lassità cutanea: risultati notevoli già dopo poche sedute, grazie al miglioramento di colore e tonicità e una complessiva rivitalizzazione della cute
  • Cellulite e body-contouring: l’aspetto a buccia d’arancia è solitamente causato da alterazioni del microcircolo venoso e linfatico e delle cellule adipose per fattori ormonali. La presenza di ossigeno ha la capacità di riattivare il metabolismo cellulare e di stimolare i fibroblasti incrementando la produzione di elastica e collageni, indispensabili per un miglioramento della texture cutanea.
  • Contorno occhi e occhiaie, il gas migliora il contorno occhi, riducendo la lassità cutanea, aumenta il drenaggio perioculare con un notevolissimo miglioramento delle occhiaie (dark circle)
  • Ringiovanimento viso, collo e décolleté: migliora la luminosità della pelle, la tonicità e riduce notevolmente il fastidioso e, fino ad oggi, difficile da trattare anello di venere del collo. Inoltre l’azione diretta sul grasso riduce il doppio mento.
  • Caduta dei capelli: viene stimolata la microcircolazione, con ripresa della ricrescita dei capelli che sono in fase di involuzione, limitandone l’atrofia e la caduta.

Possibili effetti collaterali della Carbossiterapia

Tra i possibili effetti collaterali, tendenzialmente di lieve entità e di rapida risoluzione, vanno citati:

  • Rossore
  • Lividi
  • Edema
  • Eritema

Controindicazioni della Carbossiterapia

La carbossiterapia, per quanto procedura sicura, è sconsigliata in presenza delle seguenti condizioni:

  • Anemia grave, malattie emorragiche
  • Angina pectoris
  • Apnea durante il sonno
  • Cancrena
  • Cardiopatia congenita
  • Chemioterapia e neoplasie
  • Diabete mellito
  • Dialisi
  • Emofilia
  • Epilessia
  • Farmaci: utilizzo di acetazolamide e diclofenamide
  • Flebite o embolia polmonare
  • Gravidanza e allattamento
  • Immunosoppressione: pazienti con immunosoppressione o che usano farmaci immunosoppressori
  • Infarto recente
  • Infezione virale o infiammazione locale
  • Infezioni batteriche della pelle in fase acuta
  • Insufficienza cardiaca grave
  • Insufficienza renale
  • Malattia cardiaca congestizia
  • Malattia polmonare cronica ostruttiva
  • Malattie cerebrovascolari grave
  • Pressione sanguigna elevata
  • Ritenzione di CO2
  • Scompensi pressori
  • Stenosi aortica
  • Trombosi acuta

Prezzi Carbossiterapia

Per conoscere i costi del trattamento consulta il nostro listino online o contattaci: saremo lieti di fornirti tutte le informazioni e chiarimenti necessari.

Ottieni maggiori informazioni

Biorigeneral Clinic, con oltre 20 anni di esperienza e un focus sul benessere del Paziente, è la soluzione ottimale per tutti coloro che sono interessati a Carbossiterapia. La nostra sede principale è a Roseto degli Abruzzi (TE). Contattaci per ottenere maggiori informazioni e per fissare un consulto gratuito.

"Il nostro obiettivo da oltre 25 anni è fornire al paziente un servizio completo ed efficiente per il mantenimento e la tutela della salute e, perché no, anche della bellezza."

Dr. Donato Zizi
Direttore Sanitario

Condividi questa pagina

Condividi su facebook
Condividi su twitter
Condividi su linkedin

Richiedi un consulto gratuito

Contattaci per esplorare tutte le possibilità terapeutiche

Rivolgiti a professionisti seri, qualificati e di comprovata esperienza. I nostri esperti studieranno il tuo caso per consigliarti al meglio.